domenica 8 luglio 2007

Indirizzo e-mail

Vi informo che ho attivato una casella di posta elettronica per essere contattato dai visitatori del sito e del blog. Potete trovare l'indirizzo nella colonna di destra: per evitare lo spam, l'ho messo sotto forma di immagine, quindi, se volete scrivermi, dovete ricopiarlo manualmente.
Per coloro che hanno un browser testuale, o che comunque non riescono a visualizzare l'immagine, descrivo di seguito come ricavare l'indirizzo:
  1. Ogni indirizzo e-mail ha una struttura del tipo nomeutente@nomedominio.estensione;
  2. Nel mio caso nomedominio è 'paolocaramanica' e estensione è 'net' (senza apici);
  3. Al posto di nomeutente mettete 'info' (sempre senza apici).
A presto.

2 commenti:

  1. Ciao Paola, sono arrivata sul sito cercando esperienze di persone che hanno scritto per Ewrite. Vorrei porti una domanda su un argomento simile, il PAID TO WRITE tramite sistema Adsense. Tu che cosa ne pensi?

    Inserisco qualche sito.

    http://www.paid2write.org/

    http://www.we-news.com/

    RispondiElimina
  2. Cia Iole,
    sinceramente questo tipo di paid to write non ho avuto occasione di provarlo.
    Dovresti confrontare la visibilità che hanno i tuoi articoli sul tuo sito/blog e quella che invece hanno sul sito paid to write.

    Se, ad esempio, un articolo sul tuo blog ha 20 visite al giorno e lo stesso articolo, pubblicato su uno di questi siti, ne riceve 200, allora presumibilmente anche i rendimenti Adsense saranno più alti, anche se bisogna tener conto del posizionamento degli annunci, che pure influisce.

    Per dare una risposta sul rendimento bisognerebbe impiegare un po' di tempo a fare dei test.

    Quanto, invece, agli aspetti sui diritti di sfruttamento economico degli articoli, bisogna vedere che dicono le condizioni di utilizzo di questi siti.

    L'ultimo aspetto da tenere in considerazione è il regolamento di Adsense: poiché inserirai sul sito degli annunci con il tuo id pub, se il sito non è conforme al regolamento di Adsense, Google sanzionerà anche il tuo account.

    A presto.

    Paolo

    RispondiElimina

Poiché ho attivato la moderazione dei commenti, possono trascorrere diverse ore, dal momento in cui vengono postati, prima che siano visibili al pubblico.
Mi riservo di eliminare i commenti che risultino volgari, offensivi o, comunque, con contenuto illecito, nonché eventuali commmenti con spam.
Tutti gli altri interventi (osservazioni, precisazioni, richieste, critiche...) sono sempre graditi.